martedì 28 febbraio 2017

Pappa al pomodoro con le uova

A modo mio

Ingredienti e dosi per 4 persone

300 gr. di pane raffermo
500 gr. di passata di pomodoro
1 l di Brodo vegetale
2 spicchi di aglio
qualche foglia di basilico
1 cucchiaino raso di zucchero di canna
Olio extravergine d’oliva q.b.
4 uova
Sale e paprika q.b.

Preparazione:

Per prima cosa, preparate il brodo vegetale, ed assicuratevi che rimanga ben caldo durante tutta la preparazione della pappa al pomodoro. Prendete il pane  raffermo e tagliatelo a fettine sottili. Quindi prendete una teglia, ricopritela con carta da forno e sistematevi le fette di pane avendo cura di disporle ben distanziate tra di loro. A questo punto, infornatele per qualche minuto dentro al forno preriscaldato a 200°, cottura non ventilata. Estraeteli dal forno e lasciateli intiepidire. Poi, sbucciate gli spicchi di aglio e strofinateli energicamente sulle fette di pane. Successivamente, tagliate a tocchetti le fettine. Prendete un tegame antiaderente o una padella dai bordi alti, versateci un filo d’olio extravergine d’oliva ed unitevi gli spicchi di aglio che avete usato per insaporire il pane. Accendete quindi la fiamma. Attendete che l’olio sia caldo ed unite il pane tostato. Unite la passata di pomodoro con lo zucchero aggiungendo del brodo bollente e le fette di pane. Sbattete le uova con un pizzico di sale e di paprika e unitele al resto.Terminate la cottura aggiungedo del brodo a piacere e servite nel piatto decorando con qualche foglia di basilico. Buonissima insieme alla polenta.



Fonte ricetta originale

Nessun commento: