sabato 28 novembre 2015

Focaccia rosmarino, salvia e stracchino

A modo mio
Ingredienti e dosi:

150 g. di farina integrale
150 g. di farina manitoba
200 g. di farina 0
300 ml. di acqua tiepida
50 g. di stracchino
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di sale
1 cubetto di lievito di birra
2 cucchiai di salvia tritata
1 cucchaio di rosmarino tritato
3 cucchiai di olio evo

Preparazione:

Sciogliere il lievito con lo stracchino ed il miele nell'acqua, aggiungere l'olio, la salvia e il rosmarino tritati, le farine già miscelate tra di loro ed impastare bene con le mani finchè il composto non si attacchi più alle dita; formare un pane, inciderlo nel senso della lunghezza, ricoprire con una panno umido e lasciar lievitare almeno due ore. Passato questo tempo, riprendere la pasta e formare almeno quattro pani, ripetere il procedimento e far lievitare ancora un ora. Stendere la pasta in una teglia unta, rigirarla più volte e  versarvi sopra un cucchiaio d'acqua tiepida e uno d'olio e far riposare almeno mezz'ora. Cuocere in forno caldo a 180° per una ventina di minuti. Con lo stesso impasto sono venute anche due pagnotte.

giovedì 26 novembre 2015

Spezzatino di carne al sugo con le patate

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500g di bocconcini di bovino
2 patate grandi
1/2 bicchiere di vino rosso
250g di passata di pomodoro
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
1 foglia d'alloro
sale e peperoncino q.b.

Preparazione:

Pulire la cipolla, la carota ed il sedano e tritate finemente. Nel frattempo prendete una pentola adeguatamente capiente e mettete un giro di olio d’oliva abbondante e fatelo scaldare. Versate i bocconcini e mescolate di tanto in tanto per far rosolare. Quando vedete che hanno cominciato a prendere un po di colore aggiungete il trito di carota, cipolla e sedano, continuando a mescolare per far insaporire per bene il tutto. Versate, quindi, il 1/2 bicchiere di vino rosso e fate sfumare continuando a mescolare ogni tanto. Quindi aggiungete in pentola la passata di pomodoro la foglia d'alloro e 3 bicchieri di acqua. Fate cuocere il tutto a fuoco medio per circa 30/45 minuti  e mescolate spesso. Se l’acqua dovesse assorbirsi prima del tempo potete aggiungere un altro bicchiere di acqua calda. Mentre i bocconcini vanno avanti con la cottura cominciate a pelare le patate e tagliatele a cubetti medi; passati una trentina di minuti, controllate la cottura della carne e aggiungete le patate, mettete il sale e un pizzico di peperoncino, mescolate e fate cuocere per almeno altri 20 minuti.
Servire caldo, magari con la polenta...

martedì 24 novembre 2015

Tortino di zucchine e ricotta

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 confezione di pasta brisè
2 zucchine
50 g. di ricotta
2 cucchiai di grana grattugiato
2 uova
sale q.b.

Preparazione:

Lavare le zucchine, tagliarle a pezzetti e lessarle in poca acqua leggermente salata;
nel frattempo sbattere le uova con la ricotta, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale.
Unire le zucchine schiacciate con una forchetta, amalgamare bene, sistemare la pasta sfoglia in una teglia, bucherellare il fondo e spolverare di grana grattugiato, versare il composto e cuocere in forno già caldo a 170° per una quindicina di minuti.

domenica 22 novembre 2015

Lasagne al forno

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. carne tritata
150 g. besciamella senza burro
250 g. di lasagne di pasta fresca all'uovo
100 g. parmigiano reggiano grattugiato
150 g. prosciutto cotto
100 g. formaggio a piacere
1 tazza di salsa di pomodoro
1 cipolla piccola
1/2 carota
1/2 costa di sedano
3 cucchiai di olio evo
1/2 bicchiere di vino rosso
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Iniziamo con il preparare la besciamella: scaldiamo il latte (una tazza) in un tegame, in un altro mettiamo due cucchiai d'olio evo e un cucchaio di farina, scaldiamo e aggiungiamo a poco a poco il latte tiepido, aggiustiamo di sale e pepe e uniamo un pizzico di noce moscata. Prepariamo un soffritto con la cipolla, il sedano e la carota, aggiungiamo la carne tritata, sfumiamo con il vino e uniamo la salsa. Dopo aver fatto cuocere il sugo, prepariamo la teglia per le lasagne. Stendiamo un velo di sugo, quindi alterniamo le sfoglie con il ragù, il prosciutto tritato, il formaggio a dadini e la besciamella. Terminiamo con una spolverata di grana grattugiato e cuociamo in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

sabato 21 novembre 2015

Trippa con le fagiolane della Val Borbera (AL)

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

400 grammi di trippa centopelli
200 grammi di fagiolane lessate
200 grammi di pelati
una carota
uno spicchio d'aglio
una costa di sedano
prezzemolo tritato
vino bianco secco
olio extra vergine di oliva
brodo di verdure
sale e peperoncino q.b.

Preparazione:

Pelare la carota, pulire il sedano e tritare finemente quindi fare andare con fiamma bassa in un casseruola capiente con uno spicchio d'aglio e qualche cucchiaio di olio extra vergine. Quando prendono colore aggiungere le trippe, bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco e far sfumare. Tagliare a pezzetti i pomodori pelati aggiungerli alle trippe, bagnare con poco brodo di verdure, quindi far andare per quindici minuti, aggiungere le fagiolane lessate, aggiustare di sale e peperoncino, far cuocere per altri dieci minuti, aggiungere un po' di prezzemolo tritato fresco, mescolare bene, quindi servire al centro dei piatti.

venerdì 13 novembre 2015

Seppie pomodoro e piselli


A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di seppie surgelate
250 g. di piselli in scatola
1 cipolla
2 bicchieri di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale, prezzemolo e peperoncino q.b.

Preparazione:

Pulite le seppie, lavatele sotto l'acqua corrente e lessarle al dente in poca acqua salata.
Nel frattempo pulire, lavare e tritare finemente la cipolla, metterla in un tegame a soffriggere con  l'olio extra vergine d'oliva, unire le seppie tritate grosssolanamente e sfumare con il vino bianco. Aggiungere la salsa di pomodoro, aggiustare di sale e peperoncino, a fine cottura mettere anche i piselli e poco prima di servire, spolverare con una manciata di prezzemolo tritato. Ottimo per condire la pastasciutta.




mercoledì 11 novembre 2015

Riso e ceci

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g di riso
300 g di ceci
una cipolla
un mazzetto di salvia
sale e olio q.b.


Preparazione:

Lasciare a bagno i ceci in una terrina per 24 ore. Scolarli e cuocerli in un tegame con abbondante acqua calda leggermente salata e con il mazzetto di salvia. Scolarli bene al dente, conservando l’acqua di cottura. Far appassire la cipolla, tagliata finemente, in una casseruola con un filo d’olio, unire i ceci e lasciarli insaporire per cinque minuti. Aggiungere due tazze di liquido di cottura, portare a ebollizione, versare il riso, mescolare bene con il cucchiaio di legno e far riprendere il bollore. Abbassare la fiamma, aggiungere il sale e lasciar cuocere altri dieci minuti. Scaldare leggermente in un tegame l’olio rimasto e versarlo sul composto, mescolare delicatamente, coprire di nuovo la casseruola e far cuocere per altri dieci minuti. Lasciare riposare cinque minuti prima di servire.

martedì 3 novembre 2015

Torta con farina di riso mela e cannella

A modo mio

Ingredienti:

1 mela renetta
2 uova
2 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaio di fecola di patate
1 cucchiaio di marsala
1 cucchiaio di latte di soia
2 cucchiai di zucchero di canna
200 g. di farina di riso
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di cannella
1 pizzico di sale

Preparazione:

Lavare e togliere la buccia alla mela, tagliarla a fettine sottili e sistemarla in un piatto fondo ricoprendo con il marsala. Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'olio, la farina di riso, la fecola, il latte, la cannella, il lievito e, per ultimo, gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Versare il composto in una teglia su cui avrete sistemato un foglio di carta forno, ricoprire con le fettine di mela a raggiera e cuocere in forno già caldo a 170° per una quindicina di minuti.