sabato 26 maggio 2012

Crostata erbette e mele

















Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
500 g di erbette (bietoline)
100 g di pinoli
2 uova
1 cucchiaio di rum
150 g di zucchero
100 g di uvetta
1 mela
1 pizzico di sale

Preparazione:

Lavare e tritare finemente le erbette, ammollare l'uvetta nell'acqua tiepida. Stendere la pasta sfoglia in una teglia e bucherellare il fondo con una forchetta. Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere lo zucchero, il rum, i pinoli, l'uvetta e le erbette; aggiustare di sale, ricoprire con fettine di mela e una spolverata di zucchero di canna. Cuocere in forno già caldo per una ventina di minuti.

giovedì 24 maggio 2012

Risotto birra e luppolo

















Ingredienti per quattro persone:

300 g di riso
1 cucchiaio di olio evo
50 g di luppolo
33 cl di birra 33 cl (preferibilmente chiara)
sale e pepe q.b.
una cipolla



Preparazione:
Fate bollire qualche minuto le punte del luppolo in poca acqua per qualche minuto e, nel frattempo, preparate un soffritto con l'olio e la cipolla trtata, a questo punto versate il riso e fate tostare un minuto dopodichè aggiungete la birra mescolate e fate cuocere finchè la birra non sarà evaporata, aggiungete a poco a poco il brodo vegetale e il luppolo tritato. Salate quanto basta e, appena il riso sarà cotto, servitelo assieme ad un pizzico di pepe e formaggio grana grattugiato a piacere (oppure con un filo d'olio a crudo).

sabato 19 maggio 2012

Focaccia pomodori secchi e sesamo

















Ingredienti:

250 g di farina 00
150 g farina integrale
1/3 di cubetto di lievito di birra
latte tiepido q.b. per impastare
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio evo
1/2 cucchiaino di sale
100 g. di pomodori secchi
sesamo tostato q.b.


Preparazione:

Sciogliete il lievito con lo zucchero nel latte tiepido, aggiungete l'olio, le farine (già miscelate tra di loro) i pomodori secchi tagliuzzati in piccoli pezzi e, per ultimo, il sale.  Impastare fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica. Formare un pane, incidetelo nel senso della lunghezza, copritelo con un panno umido e fate lievitare almeno due ore. Riprendete la pasta e formate le focacce. Mettetele nelle teglie con un foglio di carta forno, ricopritele con il sesamo (sopra e sotto) fate lievitare ancora una mezz'ora, e, passato questo tempo,  infornate per una ventina di minuti. (Per ottenere un risultato ancora più morbido, prima di infornare "bucherellate" la focaccia con la punta delle dita e riempite queste cavità con dell'acqua tiepida e, poi,  mentre sta cuocendo, con un filo d'olio evo).

N.B. Io ho usato il forno a legna e quindi niente carta forno e teglie leggermente unte.

martedì 15 maggio 2012

Frittata al forno con il luppolo
















Ingredienti (per 4 persone):

    luppolo 100 g
    uova 4
    formaggio grana grattugiato 3 cucchiai
    scalogni 1
    olio d'oliva extravergine 1 cucchiaio
    sale e pepe q.b.

Procedimento:

Mondate il luppolo, privatelo dalla parte più dura, lavatelo accuratamente sotto acqua corrente. Fatelo scottare per 2 minuti in una pentola con acqua salata in ebollizione. Scolatelo, passatelo sotto acqua corrente fredda, stendetelo sopra un canovaccio pulitissimo e asciugatelo delicatamente, quindi tagliatelo a pezzetti. Sbucciate lo scalogno, affettatelo finemente e fatelo appassire in un tegame con 2 cucchiai di olio senza lasciarlo colorire. In una ciotola mescolate con una forchetta le uova: aggiungete lo scalogno e il luppolo a pezzetti, il formaggio grana grattugiato e un pizzico di sale e di pepe appena macinato. Mescolate finché gli ingredienti saranno bene amalgamati. Versate il composto in una tortiera spennellata con l'olio rimasto e fate cuocere la frittata in forno preriscaldato a 180 °C per 15 minuti circa. Servitela calda o tiepida.

Fonte ricetta (io ho usato la carta forno)

Il luppolo selvatico (bruscandoli)

Risotto con il luppolo

Altre ricette




domenica 13 maggio 2012

Ananas gratinato













Ingredienti per quattro persone:

un ananas (oppure una scatola sciroppata)
50 g di uvetta
3 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di rum

Preparazione:

Ammollare l'uvetta nel rum. Tagliare l'ananas a fette eliminando il centro,
disporle in un contenitore, quindi ricoprirle con l'uvetta, il rum rimasto e lo zucchero di canna. 
Cuocere in forno già caldo per quindici minuti circa. Servire freddo. Potete arricchire la ricetta con amaretti sbriciolati e servirla insieme a del gelato alla vaniglia oppure con la panna montata.

domenica 6 maggio 2012

Zucchine ripiene light












Ingredienti per 4 persone:

500 g. di zucchine
50 g. formaggio spalmabile
20 g. di grana grattugiato
2 fette di pan carrè
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulire le zucchine e lessarle in poca acqua. Una volta raffreddate, scavarle all'interno formando delle barchette, mescolare la polpa con il formaggio, il pancarrè ed aggiustare di sale e pepe. Riempire  le zucchine con il composto e sistemarle in una teglia su cui avrete disposto un foglio di carta forno. Spolverrare con il formaggio grattugiato e cuocere in forno già caldo per una ventina di minuti. Servire sia calde che fredde.

venerdì 4 maggio 2012

Filettini di nasello al cartoccio













Ingredienti per quattro persone:

1 scatola di filettini di nasello surgelati
3/4 pomodori pelati
un cucchiaio di olive nere
una manciatina di prezzemolo
un cucchiaio di olio extravergine
un cucchiaio di vino bianco secco

Preparazione:

Scongelare il pesce, sistemarlo in una teglia sopra ad un foglio di carta d'alluminio, aggiungere i pomodori a pezzetti e le olive, coprire con olio e vino bianco, quindi chiudere con un'altro foglio di carta d'alluminio. Cuocere in forno per una ventina di minuti. A piacere, prima di portare in tavola, spolverare con del prezzemo lo tritato.

martedì 1 maggio 2012

Medaglioni di salmone in crosta














Ingredienti per 6 persone:

6 medaglioni di salmone surgelato
250 g farina 00
150 g farina integrale
2 bicchieri di latte tiepido
15 g di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio d'olio di oliva evo
1/2 cucchiaino di sale













Preparazione:

Sciogliete il lievito con lo zucchero nel latte tiepido, aggiungete l'olio, le farine (già miscelate tra di loro) e, per ultimo, il sale; impastare e formare un pane, tagliarlo nel senso della lunghezza e far lievitare ricoperto da un panno umido, per due ore circa. Nel frattempo scongelare i medaglioni. Riprendere il pane ricavarne sei panetti e spianarli con il mattarello, sistemare al centro i medaglioni e ricoprire con la pasta. Cuocere in forno per una trentina di minuti circa. Per ottenere un gusto particolare, si può guarnire il salmone a scelta, ad esempio con pomodorini a pezzetti.