martedì 31 maggio 2011

Tortino ai carciofi



Ingredienti per 4 persone: 
4 carciofi, 4 uova, sale q.b., 50g. di ricotta, 2 cucchiai di formaggio grana grattugiato, noce moscata q.b.


Preparazione:
Mondate i 4 carciofi, eliminando gambi, spine e foglie esterne dure; tagliate ogni carciofo in otto, ripulite ogni spicchio della peluria interna. Lessateli in poca acqua. Una volta raffreddati, tritateli con la mezzaluna e uniteli alla ricotta, al formaggio, ai tuorli e ai bianchi montati a neve con un pizzico di sale. Aggiungete un pizzico di noce moscata e versate in una teglia su cui avrete disposto un foglio di carta forno. Cuocete in forno per una quindicina di minuti a 180 gradi.

sabato 28 maggio 2011

Focaccia pomodoro, formaggio e zucchini



Ingredienti:

150 g. di farina manitoba
150 g. di farina 00
1 cucchiaio di olio
1/2 cucchiaino di sale
1/3 di cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio di miele
150 g. acqua minerale gasata

Per la farcitura:

50 g. formaggio tipo pecorino
50 g. di pomodorini tipo Pachino
50 g di zucchini già lessati


Preparazione:


Per prima cosa ho lessato al dente gli zucchini, poi mentre si raffreddavano, ho preparato l'impasto sciogliendo il lievito nell'acqua alla quale avevo aggiunto il miele, ho amalgamato le farine già miscelate e, per ultimo il sale. Ho formato un pane, inciso con un coltello e fatto riposare almeno due ore. Passato questo tempo, ho ripreso la pasta e formato le focacce (in tutto quattro) sistemate nelle teglie con le fettine di zucchine, i pomodori ed il formaggio e fatte cuocere nel forno (a legna) per quindici minuti circa.



venerdì 20 maggio 2011

Focaccia farcita formaggio e prosciutto





Ingredienti:


300 gr. di farina manitoba
1 cucchiaio di olio
sale
1 cucchiaio di miele
150 gr. di latte
50 gr. formaggio tipo toma
50 gr. prosciutto crudo a fette
1/3 di cubetto di lievito di birra


per l'emulsione
3 cucchiai di acqua
2 cucchiai di olio


Preparazione:


Impastate la farina con il latte, l’acqua, l’olio, il miele ed il lievito, il sale aggiungetelo dopo avere impastato tutto il resto. Lavorate il composto per 15 minuti circa, potete usare l'impastatrice o la macchina del pane.
Lasciate lievitare almeno due ore, finché l'impasto non sarà raddoppiato di volume, poi dividetelo in due parti, spianate una parte dello spessore di mezzo cm. circa e sistematela in una teglia da forno (su cui avrete messo un foglio di carta forno inumidito), distribuitevi sopra il formaggio a cubetti e le fette di prosciutto crudo a pezzetti. Chiudete la focaccia con l'altra parte di pasta spianata. Bucherellate la superficie con una forchetta per evitare che si sollevi durante la cottura e versatevi sopra l'emulsione che avrete preparato sbattendo l'olio con l'acqua e un pizzico di sale. Cuocete in forno a 220 per 5 minuti, poi abbassare la temperatura a 180 finché non sarà bella dorata, non fate cuocere troppo altrimenti perde la sua morbidezza, prima di toglierla dal forno spennellare con un cucchiaio di emulsione.

domenica 15 maggio 2011

Uova e neve


Ingredienti per tre persone:

3 uova intere, 50 g di grana grattugiato, 30 g di emmental grattugiato, 20 g di burro, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sgusciare le uova, separate i tuorli dagli albumi mettendoli, senza romperli, ognuno in una tazzina. Montate a neve molto soda gli albumi con un pizzico di sale. Imburrate bene un recipiente da forno, che possa andare anche in tavola, versatevi gli albumi e cospargete con i due formaggi grattugiati. Formate negli albumi delle fossette in cui sistemerete i tuorli. Salate, pepate e mettete a cuocere in forno a 200 gradi, il tempo necessario per far cuocere gli albumi e far dorare leggermente la superficie. Servire subito.

Fonte della ricetta: Telesette

N.B. Io ho usato la carta forno e quindi niente burro...

venerdì 13 maggio 2011

Lonza di maiale in salsa tonnata


Ingredienti per 6 persone:


1 Kg.di lonza di maiale, 1 gamba di sedano, 1 cipolla, 1 carota, Sale.

Ingredienti per la salsa tonnata: 200 gr. di tonno sgocciolato, 100 gr. di cetriolini, 4 filetti di acciuga sott'olio, 1 cucchiaio di capperi sott'olio (li compero salati, li dissalo e li metto sott'olio), 1 cucchiaino di senape delicata, 1 vasetto di maionese.
Preparare un brodo con cipolla, carota, sedano, e ,al bollire, mettere la lonza e portare a cottura. Adoperando la pentola a pressione i miei tempi si sono abbreviati (non saprei dire quanto tempo ci impiega la pentola classica).
A cottura ultimata, lasciar raffreddare la carne; nel frattempo preparare la salsa tonnata.
Tritare gli ingredienti nel mixer, meno la senape e la maionese che aggiungerete poi. Tagliare la carne finemente ( preferibilmente con l'affettatrice), fare in un vassoio un primo strato di carne, spalmarci sopra la salsa, proseguendo fino all'esaurimento degli ingredienti, tenendo da parte un pò di salsa che aggiungerete poco prima di servire. Mettere in frigo.


venerdì 6 maggio 2011

Pizza ortolana


Ingredienti:

* Latte 350 ml (tiepido)
* Farina Manitoba 500 g
* Un terzo di cubetto di lievito di birra 
* Due cucchiai di olio extravergine d'oliva 
* Mezzo cucchiaino di sale
* Un cucchiaino di zucchero (o miele) 

Per la farcia:

200 g di formaggio tipo stracciatella
1 zucchino
1 peperone
1/2 cucchiaino di origano



Preparazione:

In un contenitore, sciogliete il sale nel latte tiepido e aggiungete lo zucchero, il lievito e 2 cucchiai d'olio evo; amalgamate bene e quindi mettete la farina. Lavorate la pasta fino ad ottenere un composto morbido, e quando non si attaccherà più alle dita, formate un pane, incidetelo con un coltello e lasciatelo riposare coperto da un panno umido, almeno per due ore. Passato questo tempo, riprendete la pasta e formate le pizze (a me ne sono venute quattro).  Stendete sulla focaccia la stracciatella, e aggiungete i peperoni e gli zucchini tagliati a pezzetti (arrostiti in precedenza) una volta pronta spolverate con l'origano prima di servire.

Il tocco in più lo da il forno a legna...


domenica 1 maggio 2011

Tagliatelle al salmone


Ingredienti per quattro persone:

350 g di tagliatelle (meglio se all'uovo)
3 dl di latte parzialmente scremato
un limone non trattato
uno spicchio d'aglio
100 g di salmone affumicato
un cucchiaio di vodka
un mazzetto di erba cipollina
olio extravergine d'oliva
sale, pepe nero



Preparazione:



Lavate il limone, asciugatelo, prelevate 2 strisce di scorza con un pelapatate e riunitele in una casseruola con il latte, un pizzico di sale e l'aglio leggermente schiacciato. Cuocete il latte su fiamma bassa per circa 20 minuti finché il liquido si sarà ridotto della metà, filtratelo e tenetelo in caldo. Nel frattempo lavate l'erba cipollina e tagliuzzatela finemente.

Riducete il salmone a striscioline, scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente, unite il pesce, lasciatelo scaldare per pochi secondi, bagnatelo con la vodka e fatela evaporare.
Portate a ebollizione una pentola d'acqua leggermente salata e cuocetevi le tagliatelle. Scolatele lasciandole umide, versatele nella padella con il salmone, unite il latte ridotto, mescolate su fiamma bassa per pochi secondi, cospargete con un cucchiaio di erba cipollina sminuzzata e una macinata di pepe. Servite subito.


P.S. Io non ho messo la vodka ma del vino bianco secco e il peperoncino al posto del pepe nero.