venerdì 29 ottobre 2010

Pan di zucca


 Ingredienti:

    100 g di farina manitoba
    100 g di farina tipo 0
    100 g di purea di zucca
    10 g di lievito di birra
    25 g formaggio tipo stracchino
    100 ml di acqua tiepida
    50 ml di latte tiepido
    1 cucchiaio d'olio evo
    1 cucchiaino di zucchero
    1/2 cucchiaino di sale

Per la focaccia:

50 g di stracchino

Per prima cosa ho tagliato e tolto la buccia alla zucca e poi l'ho fatta cuocere a vapore: una volta raffreddata l'ho mescolata al formaggio e aggiunta al resto dell'impasto che avevo già messo in precedenza nella macchina per il pane. Dopo una decina di minuti ho preso la pasta e formato un pane, tagliato nel senso della lunghezza e fatto lievitare due ore. Passato questo tempo ho formato quattro pagnottine e, con il resto della pasta, una focaccia sulla quale ho steso la parte rimanente di stracchino. Fatto cuocere con la carta forno per 30 minuti circa a 180°C.

giovedì 28 ottobre 2010

Trippa con patate




Ingredienti per quattro persone:


1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
un rametto di rosmarino
3 patate non troppo grandi
1kg di trippa, già pulita
1 scatola di concentrato di pomodoro
vino rosso, olio evo, sale e pepe q.b.


Preparazione:


In un tegame far rosolare nell'olio la cipolla, la carota e il sedano tritati grossolanamente un rametto di rosmarino che dopo toglieremo prima di sfumare con il vino. Aggiungere dopo qualche minuto la trippa tagliata a striscioline e far cuocere per una decina di minuti. Sfumare con il vino, salare e pepare. Cuocere un quarto d'ora, unire le patate tagliate a tocchetti e cuocere ancora cinque minuti. Aggiungere il concetrato di pomodoro portare lentamente a cottura aggiungendo poca acqua se occorre. Servire calda con formaggio grattugiato a piacere.

martedì 26 ottobre 2010

Panini pronti

Ingredienti:


150 g. farina 00 
150 g. farina manitoba
1 dl. di acqua
1 dl. di latte
1 cucchiaio di olio evo
20 g. di lievito di birra
2 cucchiaini di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di sale di sale
25 g. di formaggio tipo stracchino


Ripieno per i panini:
50 g. prosciutto cotto a fette
50 g. formaggio tipo edamer a fette




Per la focaccia:
50 g. tipo stracchino


Preparazione:


Ho messo tutti gli ingredienti nella macchina per il pane, poi, dopo una ventina di minuti, ho preso l'impasto, l'ho lavorato ancora con le mani, è l'ho fatto lievitare due ore circa. Passato questo tempo ho ripreso la pasta e farcito i panini con due fette di prosciutto e una di formaggio, con la pasta avanzata ho fatto una focaccia su cui ho steso lo stracchino che avevo avanzato.
Ho sistemato il tutto in due teglie con la carta forno e cotto per una trentina di minuti a 180°C.

lunedì 25 ottobre 2010

Torta nutella e ricotta




Ingredienti


250 g di farina
100 g di ricotta 
50 g di zucchero di canna
2 cucchiai di nutella
20 g di burro 
2 uova intere 1 bustina di vanillina 
1 bustina di lievito un pizzico di sale
zucchero a velo q.b.


Preparazione:


Ho sbattuto le uova con lo zucchero per bene, ho aggiunto la ricotta, la nutella, il burro ammorbito, poi la farina, il lievito, la vanillina e il sale. Amalgamato per bene e messo il tutto in una tortiera con un foglio di carta forno. 
Ho fatto cuocere per una trentina di minuti e, una volta fredda ho spolverato di zucchero a velo.

domenica 24 ottobre 2010

Spaghetti pomodoro, merluzzo e olive


Ingredienti per quattro persone:

2 filetti di merluzzo 
1 spicchio d’aglio 
1/2 bicchiere di vino bianco
4 pomodori maturi
una decina di olive nere
qualche foglia di basilico
peperoncino e olio evo q.b.

Preparazione:

Prima ho fatto cuocere i filetti di merluzzo a vapore e, nel frattempo, ho soffritto l'aglio con l'olio poi ho unito i pomodori (puliti e tagliati a pezzetti) le olive, il peperoncino e, per ultimo le foglie di basilico a pezzetti. Quindi ho unito il merluzzo schiacciato con una forchetta per mischiarlo bene al sugo e alla fine ho condito la pasta.

sabato 23 ottobre 2010

Polpo con patate




Ingredienti per 4 persone:


500g di polpi congelati (di taglia media)
3 patate
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1/2 bicchiere di vino bianco secco
peperoncino e sale q.b.


Preparazione:


Scongelate i polpi, lavarli, tagliarli a pezzetti e cuocerli a vapore. Nel frattempo soffriggere l'aglio nell'olio e poi aggiungere le patate affettate a piacere quindi il polpo, aggiustare di sale, mettere il peperoncino e, per ultimo il prezzemolo tritato. Far cuocere ancora qualche minuto, sfumare con il vino bianco e servire caldo.

venerdì 22 ottobre 2010

Purè di patate e finocchi




Ingredienti per quattro persone:


3 finocchi 
500 g. di patate adatte al purè
50 g. di burro
1 dl di latte
parmiggiano grattugiato q.b.
un pizzico di noce moscata
sale q.b.


Preparazione:


Togliere ai finocchi le foglie più dure ed esterne e tagliarli a piccoli spicchi e lavarli. Portare a bollore abbondante acqua salata e gettarvi gli spicchietti per 10 min circa. Cuocete le patate in una pentola piena di acqua bollente e leggermente salata fino a quando saranno tenere, circa 25 minuti. Fatele intiepidire e riducetele in purea usando lo strumento di vostra scelta (passaverdura o schiaccia patate). Incorporate alle patate il latte, i finocchi a pezzetti e il burro aggiungete la noce moscata e, volendo per ultimo, il formaggio grattugiato. Mescolate energicamente su fuoco bassissimo per 2 o 3 minuti e servite subito.

Finocchi gratinati




Ingredienti per 4 persone:


3 finocchi, 
50 g formaggio tipo asiago
50 g. formaggio tipo pecorino
una manciata di parmigiano grattugiato, 
un cucchiaio d'olio evo
sale e pepe q.b.


Preparazione:


Togliere ai finocchi le foglie più dure ed esterne e tagliarli a piccoli spicchi e lavarli. Portare a bollore abbondante acqua salata e gettarvi gli spicchietti per 10 min circa. Prendete una teglia metteteci un filo d'olio e adagiatevi i finocchi, copriteli con il formaggio a pezzetti aggiustare di pepe e spolverate di parmigiano grattugiato. Passate 10 min. a gratinare in forno caldo a 200 gradi. (A scelta si può usare anche la gorgonzola oppure la besciamella al posto del formaggio).

giovedì 21 ottobre 2010

Torta amaretti e nutella

Ingredienti:

2 uova
100 g di burro sciolto
300 g di farina
3 cucchiai di latte
1/2 bustina di lievito
15 amaretti
2 cucchiai di nutella


Preparazione:

Pestare nel mortaio gli amaretti amalgamarli al burro e alla nutella aggiungere i rossi d'uovo, poi la farina e gli albumi montati a neve. Versare nell'impasto un pò di latte per ottenere un composto più morbido, aggiungere il lievito e sistemare in una teglia con la carta forno. Cuocere in forno a 150 C° per una ventina di minuti.

lunedì 18 ottobre 2010

Panini al latte


Ingredienti

250 gr di farina 00 
250 gr di farina Manitoba 
20 gr di lievito di birra 
100 gr acqua 
150 di latte 
1 cucchiaino di sale
2 cucchiaini di zucchero di canna


Preparazione:
In una terrina setacciatevi le farine.  In una ciotola mischiate il latte e l'acqua tiepidi, scioglietevi il lievito e lo zucchero, versate il tutto sulle farine e iniziate a mescolare. Mescolate bene quando il composto è compatto aggiungere il sale e continuate a mescolare fino ad ottenere una bella pasta soda, rimettetela nella ciotola. Mettete a lievitare sotto una coperta per almeno un ora o fin quando non raddoppia di volume. Formate i panini e sistemateli nelle teglie coperte di carta forno coprire e fate lievitare per almeno un ora. Volendo si possono anche spennellare con un albume sbattuto bene e infornate a 180°C per 15 minuti c.a.

domenica 17 ottobre 2010

Risotto alla pescatora

Ingredienti per quattro persone: 
    *  300 gr di riso
    * 100 gr di seppioline
    * 100 gr di gamberi
    * 4 pomodori maturi
    * brodo di pesce 
    * 2 spicchi di aglio
    * 1 bicchiere di vino bianco
    * 1 mazzetto di prezzemolo
    * Peperoncino q.b. 
    * q.b. di olio (extravergine d'oliva)
    * q.b. di sale


Preparazione:
Pulire il pesce e metterlo a bollire in una pentola con tanta acqua, nel frattempo mettere uno spicchio d'aglio in una padella con un pò d'olio e di peperoncino; appena si colora l'aglio aggiungere i pomodori a pezzetti e far cuocere a fuoco lento. Aggiungere il pesce lessato e sfumare con il vino bianco aggiustando di sale.
In un'altra padella mettere l'olio e far rosolare l'altro spicchio d'aglio, quando si d'ora, versare il riso e far abbrustolire sfumando con il vino bianco rimasto, aggiungere ogni tanto il brodo e far cuocere. Dopo una decina di minuti unire il pesce con il sugo. Aggiustare di sale (se necessario) ed aggiungere il prezzemolo tritato. Rimestare ancora e servire.



Posted by Picasa
Posted by Picasa

sabato 16 ottobre 2010

Frittatina di bietole light

Ingredienti per quattro persone:

 1 kg. di bietole
una manciata di foglie di maggiorana fresca, oppure secca
50 g. di parmigiano grattugiato
50 g. di pecorino
3 uova
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulite le bietole, lavatele accuratamente, e poi tagliatele a striscioline. Cuocetele in un tegame coperto, salando leggermente, ma senza aggiungere nessun condimento, al massimo un pochino di acqua se necessario.
Scolate, strizzate le bietole e mettetele in una ciotola. Sbattete le uova con il parmigiano grattugiato ed il pecorino, aggiustate di sale e pepe unite le bietole e le foglie di maggiorana tritate. Sistemate il tutto in una teglia su cui avrete disposto un foglio di carta forno e cuocete la frittata di bietole in forno caldo a 180 C° per circa 30 minuti.

giovedì 14 ottobre 2010

Spaghetti pomodoro e olive

Ingredienti per quattro persone:

350 g. Pasta Tipo Spaghetti
700 g. Pomodori San Marzano Maturi
100 g. Olive Nere
2 Cucchiai Olio D'oliva Extra-vergine
Pasta d'acciughe q.b.
2 Spicchi d'aglio
Peperoncino q.b.
Prezzemolo o basilico q.b.
Sale q.b.

Preparazione:

Pelate i pomodori. Per farlo facilmente tuffateli per mezzo minuto nell'acqua in ebollizione e subito dopo nell'acqua fredda. Dopo averli pelati, divideteli in due, privateli dei semi e spezzettateli. Snocciolate le olive e tagliatele a pezzetti. Scaldate l'olio in una padella e fatevi imbiondire, a fuoco dolcissimo gli spicchi d'aglio, spellati e tagliati a fettine e il peperoncino. Quando l'aglio avrà preso colore e tenendo sempre la fiamma al minimo, sciogliete nell'olio 5 o 6 cm di pasta d'acciughe e subito dopo aggiungete i pomodori. Proseguite la cottura a fuoco vivo per una decina di minuti fino a che i pomodori si saranno quasi asciugati. Unite al sugo le olive e lasciate cuocere ancora per qualche minuto. Lessate la pasta, conditela con il sugo preparato e servitela cosparsa di prezzemolo tritato (io ho messo il basilico). Prima di salare il sugo assaggiatelo perchè la pasta d'acciughe e le olive dovrebbero essere sufficienti per insaporirlo.

Posted by Picasa

lunedì 11 ottobre 2010

Cuor di cioccolato alle castagne

Questa ricetta partecipa al concorso
Sapori d'autunno: le castagne 

 Ingredienti:

100 g di ricotta
200 g di farina 00
50 g di cacao in polvere
100 g di castagne lessate
2 Tuorli d'uovo
100 g zucchero di canna
2 cucchiai di latte
1 cucchiaino di amido di mais
1/2 bustina di lievito
Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Schiacciare le castagne con una forchetta e lavorarle in una terrina con i tuorli d'uovo, la ricotta lo zucchero e il cacao. Aggiungere la farina, l'amido di mais, il latte ed il lievito. Versare il composto in una tortiera da 24 cm. di diametro coperta con carta da forno e far cuocere per circa 40 minuti a 160°C (l'impasto piuttosto duro m'ha permesso di dargli questa forma). Quando il dolce sarà freddo spolverizzarlo con zucchero al velo a piacere. 

domenica 10 ottobre 2010

Merluzzo con patate e pomodoro


Ingredienti per 3 persone:

400g. di merluzzo a tranci
2 patate
5 pomodorini
qualche foglia di prezzemolo
uno spicchio d'aglio
sale, peperoncino q.b.
olio evo q.b.

Preparazione:

Soffriggere solo un attimo nell'olio uno spicchio d'aglio, aggiungere le patate tagliate a fette, e, quando saranno quasi pronte, mettere i filetti di merluzzo. Aggiustare di sale e mettere il peperoncino
Unire i pomodorini e, poco prima di spegnere la fiamma, il prezzemolo tritato. 

sabato 9 ottobre 2010

Tortiglioni bietole, ricotta e noci

Ingredienti per 4 persone:

380 g di tortiglioni
1 mazzo di bietole da  coste
50 g di  ricotta
4 gherigli di noce
1 cucchiaio di olio d'oliva extravergine
sale, pepe q.b.

Preparazione:

Ho lavato, tagliato a pezzetti e messo in una pentola con l'acqua le bietole. Quando l'acqua ha cominciato a bollire, ho buttato la pasta e nel frattempo ho preparato la ricotta con i gherigli di noce tritati, aggiustando di sale e pepe. Ho condito nel piatto con un filo d'olio evo.

giovedì 7 ottobre 2010

Torta castagne e ricotta

Ingredienti:

100 g di ricotta
200 g di farina 00
100 g di castagne lessate
2 Tuorli d'uovo
50 g zucchero di canna
50 g di miele
5 g scorza di limone grattugiata
2 cucchiai di latte
1 cucchiaino di amido di mais
1/2 bustina di lievito

Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Schiacciare le castagne con una forchetta e lavorarle in una terrina con i tuorli d'uovo, la ricotta lo zucchero e il miele. Aggiungere la farina, la scorza di limone grattugiata, l'amido di mais, il latte ed il lievito. Versare il composto in una tortiera da 24 cm. di diametro coperta con carta da forno e far cuocere per circa 40 minuti a 160°C. Quando il dolce sarà freddo spolverizzarlo con zucchero al velo. 

mercoledì 6 ottobre 2010

Oggi raggiunto il traguardo delle 50.000 visite


Grazie a tutti!

.

Verdure in agrodolce

Ingredienti per quattro persone:

1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 zucchina
1 carota
20 g. di uva sultanina
2 gherigli di noci
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di aceto
sale e peperoncino q.b.
olio evo q.b.

Preparazione:

Arrostite i peperoni, pelateli e tagliateli a pezzetti. In un tegame mettete l'olio, i peperoni, la carota a pezzettini, l’uva sultanina, i gherigli di noce (tritati in precedenza), la zucchina a pezzetti, il sale e il peperoncino. Cuocete fino a che le zucchine e le carote diventeranno morbide. A parte, in una ciotola, sciogliete il miele con l’aceto. Versate il composto sulle verdure e cuocete ancora per 5 minuti. Servire freddo.

lunedì 4 ottobre 2010

Focaccia gorgonzola e pancetta

Ingredienti:

150 g. farina 00
50 g. farina manitoba
5 g lievito di birra
15 dl di acqua
25 g. di pancetta affumicata
10 dl di latte
50 g. di gorgonzola
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di sale

Preparazione:

Ho messo tutti gli ingredienti nella macchina per il pane (per ultimo il gorgonzola e la pancetta affumicata a pezzettini) poi, dopo una ventina di minuti, ho preso il tutto dato una forma di pagnotta, tagliata al centro e lasciato lievitare un ora c.a. Passato questo tempo ho formato la focaccia e cotto al forno per una ventina di minuti, alla fine ho spennellato con l'olio evo.

Pizza gorgonzola e pancetta


Ingredienti per la pasta:

100 g. farina 00
50 g. farina manitoba
5 g lievito di birra
15 dl di acqua
25 g. di pancetta affumicata
10 dl di latte
50 g. di gorgonzola
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di sale

Ingredienti per la guarnitura:

3 pomodori maturi
25 g. di pancetta affumicata
50 g. di mozzarella
25 g. di gorgonzola
origano q.b.

Preparazione:

Ho messo tutti gli ingredienti nella macchina per il pane (per ultimo il gorgonzola e la pancetta affumicata a pezzettini) poi, dopo una ventina di minuti, ho preso il tutto dato una forma di pagnotta, tagliata al centro e lasciato lievitare un ora c.a. Passato questo tempo ho schiacciato la pasta, sistemato la salsa di pomodoro (cotta in precedenza) messo la pancetta, la mozzarella a pezzetti, la gorgonzola e cotto al forno per una ventina di minuti.


domenica 3 ottobre 2010

Riso ai peperoni

Ingredienti per quattro persone:


    250 g. di riso
    sale e pepe q.b.
    2 cucchiai d'olio
    1 peperoni giallo
    1 peperone rosso
    1/2 cucchiaio di aceto

Preparazione:

Ho lessato il riso e nel frattempo ho cotto i peperoni al forno. Appena raffreddato il riso, ho aggiunto i peperoni spellati e tagliati a pezzetti e quindi ho condito con olio e aceto e aggiustato di sale e pepe.


Timaballo di riso all'uva

Ingredienti per quattro persone:

 300 g. di riso
 40 g. di burro
 70 g. di parmigiano grattugiato
 2 uova
 100 g. di pancetta affumicata
 3 cucchiai di pangrattato
 sale q.b.


Preparazione: 

Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, quando raggiunge il bollore versatevi il riso e fatelo cuocere al dente. Scolatelo e tenetelo da parte. Lavate intanto l'uva e sgranatela. Ungete con il burro una teglia apribile, spolverizzatela con il pangrattato, scrollatela per eliminare quello in eccesso. Disponete gli acini d'uva ben ravvicinati, in modo da coprire tutto il fondo in un unico strato compatto. Sbattete in una ciotola le uova con il parmigiano grattugiato e il sale, unitevi la pancetta e il riso. Amalgamate bene gli ingredienti poi versate il composto nella teglia sui chicchi d'uva facendo attenzione a non spostarli. Compattate il riso poi con il dorso del cucchiaio livellate la superficie e spolverizzatela con pangrattato e fiocchi di burro. Infornate a 180° per 30 min uti. Estraete dal forno il timballo, capovolgetelo sul piatto da portata e servite.

Fonte: Telesette

Riso al cioccolato

Ingredienti per quattro persone:

  * 250 g. di riso
  * 100 g. di cacao
  * 100 g. di zucchero di canna

Preparazione:

Ho lessato il riso e poi, una volta raffreddato ho aggiunto il cacao e lo zucchero (miscelati fra di loro in precedenza). Poi ho messo in frigo almeno due ore prima di servire.

sabato 2 ottobre 2010

Focaccia gorgonzola e noci

Ingredienti:

200 g. farina 00
100 g farina 0
50 g. farina manitoba
10 g lievito di birra
20 dl di acqua
5 gherigli di noce
50 g di gorgonzola
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di sale

Preparazione:

Ho messo tutti gli ingredienti nella macchina per il pane (per ultimo il gorgonzola e i gherigli di noci tritati in precedenza) poi, dopo una ventina di minuti, ho preso il tutto dato una forma di pagnotta, tagliata al centro e lasciato lievitare un ora c.a. Passato questo tempo ho formato tre focacce e cotto al forno in una quindicina di minuti.

Focaccia gorgonzola e cipolle

Ingredienti:

200 g. farina 00
100 g farina 0
50 g. farina manitoba
10 g lievito di birra
20 dl di acqua
1 cipolla
10 dl di latte
50 g di gorgonzola
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di sale

Preparazione:

Ho messo tutti gli ingredienti nella macchina per il pane (per ultimo il gorgonzola e la cipolla tritata che avevo cotto in precedenza nel latte) poi, dopo una ventina di minuti, ho preso il tutto dato una forma di pagnotta, tagliata al centro e lasciato lievitare un ora c.a. Passato questo tempo ho formato tre focacce e cotto al forno in una quindicina di minuti.

venerdì 1 ottobre 2010

Seppie pomodori e piselli

Ingredienti per quattro persone:

    * 500 g di seppie congelate
    * Olio evo q.b.
    * 2 spicchi d'aglio
    * Vino bianco q.b.
    * 5 Pomodori pelati
    * 1 scatola di piselli
    * Sale e Peperoncino q.b.
    * Aceto q.b.


Preparazione

Per prima cosa ho lessato a vapore le seppie, ho fatto un soffritto con l'olio e l'aglio e, quando l'aglio cominciava a dorare, ho aggiunto i pomodori a pezzetti. Dopo una quindicina di minuti, ho aggiunto le seppie tagliate poi, dopo cinque minuti, ho irrorato con il vino bianco, aggiunto i piselli, aggiustato di sale e messo il peperoncino. Ho fatto cuocere ancora per una decina di minuti sempre mescolando e alla fine, ho messo un cucchiaio di aceto per insaporire il tutto.