domenica 28 dicembre 2008

Spaghetti salmone e limone


















Ingredienti

Spaghetti, Salmone affumicato, Olio, Limone, Zafferano, Prezzemolo, Sale e Pepe

Quando l’acqua (salata) bolle, butta la pasta, preferibilmente spaghetti. Intanto che cuoce (senza trascurare di tener d’occhio la cottura e di mescolarla di tanto in tanto) taglia il salmone affumicato a dadini o a striscioline e mettili in una terrina abbastanza grande da poter contenere la pasta.
Aggiungi abbondante olio di oliva, una bustina di zafferano, sale e pepe a piacere. Mescola e lascia riposare un poco il tutto in modo che gli ingredienti si amalgamino. Quando gli spaghetti son cotti, scolali e mettili nella terrina con il salmone aggiungendo un mezzo limone spremuto. Mescola bene e servi.
Varianti
Lo zafferano non è indispensabile, ma oltre a dare il suo tipico retrogusto, conferisce un colore al piatto molto accattivante. Una guarnizione del piatto, per esempio con un pomodorino tagliato in quattro parti e disposto a fiore, regala un tocco di classe in più. A piacere si può aggiungere alla fine anche una manciata di prezzemolo tritato.

Fonte

giovedì 25 dicembre 2008

Involtini di verza e merluzzo


Ingredienti per 4 persone

4 foglie di verza, 400 g di filetto di merluzzo congelato,
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale.

Scongelare il merluzzo, avvolgerlo nelle foglie di cavolo e farlo cuocere a vapore.
Servire ben caldo e condirlo a piacere con un pò di sale e un filo d'olio.
Nel mio caso, avendo preparato come primo una pastasciutta al pomodoro e tonno,
ho versato un cucchiaio di salsa su ogni involtino.

sabato 20 dicembre 2008

Zucca fritta e prosciutto croccante


















Un antipasto molto stuzzicante che può diventare secondo insolito in una cena in piedi

Ingredienti per quattro persone:

200 g di zucca, già pulita di scorza e semi
4 fettine di prosciutto crudo
una piccola cipolla, un cucchiaino di curry,
un cucchiaio di vino passito, mezzo litro di brodo vegetale
olio extravergine d’oliva, sale fino

Riduco metà della zucca a cubetti di un cm e il resto a fettine sottilissime (meno di un mm).
Trito la cipolla, poi faccio appassire 2 minuti in un filo d’olio. La bagno con un dito di vino passito,
Poi unisco i cubetti di zucca e li lascio insaporire 1-2 minuti, mescolando. Aggiungo il brodo vegetale
Ben caldo, aggiusto se occorre di sale, cospargo con un cucchiaino di curry e lascio stufare 15 minuti.

Mentre i dadini cuociono, friggo in un velo d’olio ben caldo le fettine di zucca, sgocciolandole via via
su carta da cucina e salandole solo una volta asciugate dall’olio in eccesso.

Contemporaneamente, dispongo le fettine di prosciutto su una placca e le passo 3-4 minuti nel forno caldo
(almeno a 220°) finché diventano croccanti. Le servo con la zucca al curry e le fettine fritte, tutto ben caldo.

Fonte Io cucino n.11

sabato 13 dicembre 2008

Fegato alla veneta


Ingredienti e dosi per 4 persone:
400 gr. di fegato di vitello, 200 gr. di cipolle (circa 2), un cucchiaio di farina,
un cucchiaio d'olio, un bicchiere di vino bianco, sale, pepe.

Preparazione:
Fate stufare, coperte e a fuoco basso, le cipolle tagliate a listarelle sottili, salandole da subito. A parte rosolate su fuoco vivo il fegato tagliato sottile e leggermente infarinato, poi versatevi il vino bianco e fate evaporare. Poi unitelo alle cipolle a metà cottura (10 min.) e portate a cottura aggiustando di sale e pepe.

domenica 7 dicembre 2008

Marmellata di cachi


















Ingredienti:

2 Kg di cachi, 500 gr di zucchero, 1 cucchiaio di aroma di vaniglia, 1/2 limone, 1 mela, 1 bicchierino di liquore

Procedimento:

Private i cachi della polpa e mescoltela alla mela a pezzetti. Mettete il tutto in un pentolone con il succo di limone, l'aroma di vaniglia e fate bollire per 5 minuti. Aggiungete lo zucchero e cuocete mescolando, finché la marmellata non raggiunge la consistenza giusta. Versate il bicchierino di liquore e mescolate velocemente. A questo punto invasatela in fretta, ancora caldissima chiudete i barattoli e capovolgeteli. Appena si intiepidiscono, raddrizzateli.

sabato 6 dicembre 2008

Banane alla cioccolata




















Ingredienti per quattro persone

2 banane, 2 cucchiai di zucchero di canna,
un quadrato di cioccolato fondente

Tagliare le banane a rondelle e sistemarle in una teglia in cui avrete messo un foglio di carta da forno.
Cospargere con lo zucchero e con il cioccolato grattuggiato. Coprite con un foglio di carta d'alluminio
e porre in forno già caldo per cinque minuti circa. Servire subito.